Miniaddominoplastica
Miniaddominoplastica
Ridurre al minimo le cicatrici, ridurre i rischi e il recupero sono i principali vantaggi di questa tecnica che promette di migliorare e scolpire il vostro intero contorno addominale.
In questo tipo di intervento chirurgico non è necessario effettuare la trasposizione dell’ombelico e il taglio effettuato è leggermente più lungo rispetto ad una classica cicatrice da parto cesareo. Da questo accesso il chirurgo potrà effettuare anche il rinforzo della parete muscolare addominale.

Essendo meno invasiva di una classica addominoplastica è diventata molto popolare anche tra le donne incinte. Durante la fase di ripresa dopo il parto, molte donne si sottopongono ad una miniaddominoplastica per rimuovere i chili in eccesso che ha guadagnato durante la gravidanza.